Ecologia, Etica, Cultura Arti Visive per la Sostenibilità Sociale - Arts for social responsibility

una esposizione del corso triennale di Accademia Unidee
Corso triennale di alta formazione artistica Decorazione – Indirizzo Arte e ambiente
Corso diretto da Gabi Scardi
una esposizione del corso triennale di Accademia Unidee

Struttura delcorso

Il programma si concentra principalmente sul ruolo dell’artista nella sfera civica e sull’integrità della sua ricerca e pratica con la società. Un corso per imparare a dare vita a progetti collaborativi su problemi e necessità reali, coinvolgendo le persone e le comunità attraverso la pratica e la ricerca artistica.

---Programma didattico

  • PRIMO ANNO: il primo anno del percorso di studi è caratterizzato da un primo trimestre teorico-critico in cui allo studente è data consapevolezza dell’importanza del processi artistici; il secondo semestre introduce alle tecniche artistiche.
  • SECONDO ANNO: il secondo anno completa la formazione di base ed entra con maggior rilievo nel mondo delle tecniche della cultura visuale.
  • TERZO ANNO: l’obiettivo del terzo anno è completare la formazione triennale fornendo competenze artistico-critiche. La seconda parte dell’anno è dedicata al tirocinio, alle attività formative autonome dello studente, alla scrittura della tesi.

 

Direttrice del corso è Gabi Scardi

Curatrice, critico e docente di arte contemporanea, Gabi Scardi è impegnata nell’ambito delle politiche culturali e di progetti sul territorio. Dirige la rivista Animot. Dal 2011 è direttrice artistica del progetto nctm e l’arte. Tra il 2007-2010 ha collaborato con il MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo e ne ha curato la mostra inaugurale.

Dal 2005 al 2009 è stata responsabile per il programma di arte visiva della Provincia di Milano, inContemporanea, ideando, tra l’altro, il CECAC – Corso Europeo per Curatori d’Arte Contemporanea (ed. 2007-2008-2009). E’ stata curatrice responsabile dell’Archivio – Centro di documentazione degli Artisti C/0 Care of –Viafarini. Ha curato mostre e progetti per istituzioni e musei in Italia e all’estero, tra gli altri: Museo della Pietà Rondanini, Castello Sforzesco, Milano; Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia; Pac, Milano; Museo del Novecento, Milano; Fondazione Pini, Milano;
Pirelli Hangarbicocca, Milano; MAXXI, Roma; Royal Academy, Londra; Autograph, Londra; Louisiana Museum, Copenhagen; Pitzer Art Galleries, Pitzer College, Los Angeles; Biennale di Venezia e Ministero della Cultura Greco (Padiglione Greco della 56. Biennale di Venezia 2015, Maria Papadimitriou, Why look at animals AGRIMIKÁ).

Tra i progetti il ripristino del Teatro Continuo di Alberto Burri, Parco Sempione, Milano, 2015.

Stage e tirocini

Stage ed esperienze formative fuori dall’aula sono al cuore di una formazione che mette al centro l’esperienza e la personalizzazione dei percorsi. Si tratta di esperienze in cui mettere alla prova le proprie conoscenze ed esperienze e in cui sperimentare l’impegno per trasformare la società, l’ingaggio sociale, la progettualità, la condivisione.

Prospettive di carriera

La nostra struttura opera con lo scopo di aiutare gli studenti e i neolaureati a definire il proprio progetto professionale e di carriera attraverso specifici servizi, attività e risorse volti a facilitare la transizione verso il mondo del lavoro.